ACCEDIREGISTRATI

Comunicato stampa – Sentenza definitiva per minacce che includono prove certificate con Certifydoc

La vittima a Barcellona (Spagna) registra l’audio delle minacce e lo presenta come prova in tribunale

Barcellona, ES, 12 marzo 2020 – CertifydocTM. I fatti sono avvenuti il 7 aprile 2019 presso l’abitazione della vittima che ha ricevuto una telefonata altamente intimidatoria. Sentenza definitiva della Corte d’istruzione 20 di Barcellona n. 794/2019 **

Dopo alcune settimane di discussioni verbali tra la vittima e un conoscente su un presunto debito, la vittima ricevette una chiamata da un parente del conoscente. Non ci volle molto perché il dialogo diventasse intimidatorio e offensivo, spaventando la vittima.

Il denunciante aveva usato un’applicazione comune sul suo cellulare per registrare la conversazione e, una volta terminata la chiamata, la certificò con Certifydoc.

La vittima si sentì quindi più tranquilla e sicura al momento di testimoniare davanti al giudice e all’imputato.

“Apprezziamo la possibilità di contribuire con le nuove tecnologie alla giustizia; sottolineando l’importanza di presentare audio certificati come prove digitali ”, dichiara Mario Scalabrino, CEO di Certifydoc.

* Informazioni su Certifydoc: Certifydoc è un’app Web che fornisce una forte rilevanza legale a foto, video, audio, email e tutti i tipi di documenti elettronici. Marca temporale qualificata: data certa e integrità per prove digitali.

** Per obblighi di privacy, non siamo autorizzati a rivelare ulteriori dettagli o nomi di persone o luoghi. La sentenza è stata pubblicata nel tribunale di Barcelona (Spagna) e può essere liberamente verificata.

The following two tabs change content below.

Mario Scalabrino

Mario ama scrivere articoli, ama condividere la conoscenza specialmente se può avere qualche impatto sociale o culturale. Visto che detesta le notizie false, verifica sempre con cura le fonti dei suoi articoli. È un entusiasta della scienza, della natura, del ballo, delle feste e delle persone, però non necessariamente in quest’ordine. Imprenditore di alte tecnologie, consulente forense, laureato in Ingegneria Elettronica, master in Mediazione e Risoluzione di Conflitti. Ex direttore internazionale di vendite di software ed ex ufficiale dei Carabinieri nel Reparto Investigazioni Scientifiche Forensi (RIS) di Parma. Ama le persone che dimostrano tolleranza, uguaglianza e rispetto per tutti. Segui Mario su LinkedIn o su Twitter
Articolo precedente
Comunicato stampa – Sentenza definitiva per lesioni lievi che includono prove certificate con Certifydoc
Articolo successivo
Violenza di genere, epidemìa senza cura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookies. maggiori informazioni

La configurazione dei cookies di questo sito web e’ “Consenti i cookies” per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuerai ad usare questo sito web senza cambiare la tua configurazione dei cookies, o clicchi su “Accetto” sotto, allora dai il tuo consenso ai cookies.

Chiudi